E’ la stagione delle zucche!

Avete mai assaggiato i famosi gnocchi di zucca di Ornella? Da non perdere.
Qui di seguito la sua ricetta

Gustare i gnocchi di zucca di Ornella è un vero piacere, delicati, ma profumati con un bel contrasto tra la dolcezza della zucca e il profumo di fumo della ricotta affumicata, formaggio tipico delle nostre montagne. Ma come farli? Ecco la ricetta tipica. Le dosi sono per quattro persone:

  • 750gr di zucca
  • 120 gr di farina
  • 1 uovo ed 1 tuorlo
  • 100gr di burro
  • salvia q.b.
  • 100gr di ricotta affumicata
  • sale e pepe q.b.

Pulire la zucca, tagliarla a pezzettini e lessarla. Appena risulta tenera, scolarla e setacciarla. Alla purea così ottenuta, aggiungere le uova che prima avete sbattuto, ora aggiungete la farina, incorporandola poco alla volta, otterrete un impasto liscio e di media consistenza Con due cucchiai, passati nella farina, formate delle piccole quenelle. Ultimato questo lavoro, buttate i gnocchi di zucca in acqua bollente salata e cuoceteli fino a quando non vengono a galla. A questo punto scolateli bene, versateli nel piatto e condite con burro fuso aromatizzato con la salvia, ricotta affumicata e una macinata di pepe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *